ORGANIGRAMMA DEL REPARTO

 

 

ORGANIGRAMMA DEL REPARTO

 

STAFF DI REPARTO:

SALVATOR MORRA      

MARZIA MESSINA                         

GIUSEPPE D’AMBROSIO               

CATERINA SILVESTRI                    


 

CAPI SQUADRIGLIA :

 

VITO CATALETA(PUMA)

ORTENSIO LUONGO (ORSI)

MARIAVIOLA PETRONI(GABBIANI)

MARIELE BIZZOCA(AQUILE)

 

 

VICE CAPI SQUADRIGLIA:

 

COSTANZO PIERNO (PUMA)

ANDREA PIERNO (ORSI)

FEDERICA BARBERA(GABBIANI)

MARIANGELA CATALANO(AQUILE)

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

CENTRO SPECIALITA’

CENTRO SPECIALITA’

LISTA SPECIALITA’ AGESCI

LISTA BREVETTI AGESCI


CONSIGLI UTILI ! ! !

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

SQUADRIGLIA RONDINI

NOI DELLA SQUADRIGLIA RONDINI SIAMO:


Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Squadriglia Lupi

Noi della Squadriglia lupi siamo:


Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

SQUADRIGLIA PUMA

NOI  SQUADRIGLIA DEI PUMA SIAMO:


VITO CATALETA(CAPO) 

COSTANZO PIERNO(VICE CAPO)

RAIMONDO VOLPE

ANTONIO GORGOGLIONE

MARCO COPPOLA

FEDERICO SBERGO

DIEGO RUSSO

ROBERTO CAPORALE                                                          

                                   


Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

SQUADRIGLIA FALCHI

NOI DELLA SQUADRIGLIA FALCHI SIAMO:

                                              

 

LUIGI ENRICO LORUSSO (CAPO)

MARIANO DE DOMENICIS (VICE CAPO)

GIUSEPPE CIANI

ALFONSO ARDITO

MARIO BALICE

GUIDO BRUNO

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

REDATTORE


CAVA LEONE


Sabato 10 Marzo il reparto Orion di Canosa di Puglia si è recato alla cava Leone,nei pressi della zona Costantinopoli. Questa cava risale a circa 200 anni fa,infatti la maggior parte delle costruzioni di allora furono state costruite grazie al tufo che essa produceva. Il 70 % della popolazione lavorava nella cava e ogni giorno c’erano 3-4 morti o dispersi. Questo lavoro era molto rischioso perché ci potevano essere frane improvvise e le persone che riuscivano a sopravvivere si ammalavano per la polvere tossica che respiravano nei cunicoli. Appena arrivati ci ha accolto il signor Sabino Leone nonché proprietario e supervisore della cava. Questo signore grazie alla sua tenacia e alla sua forza di volontà si sta occupando di far conoscere a tutta la popolazione canosina che importante patrimonio possiede Canosa. La cava è stata svuotata da 7 anni dalle macerie che la otturavano,nella parte anteriore e nella parte retrostante il museo della civiltà tufarola. La luce era scarsa perché si usavano delle lanterne ad olio che si potevano accendere grazie all’aria che passava attraverso i cunicoli,queste lanterne in parte sono state ritrovate e in seguito riprodotte in forme più piccole. Anche se le lanterne potevano essere riprodotte e installate nella cava con facilità,ci voleva troppo tempo per accenderle tutte,ecco perché il signor Leone ha comprato delle luci elettriche che rispecchiano la stessa atmosfera delle lanterne ad olio. La superficie della cava è di circa 2000 metri quadrati e c’è voluto un anno e mezzo di lavoro per ripulirla del tutto. Sono molteplici le spese che ci vogliono per realizzare un museo ecco perché il signor Leone ha dovuto rallentare i tempi. Lui non vuole far pagare il biglietto d’entrata perché vuole che le persone si debbano sentire libere di poter visitare questa cava che riguarda il nostro passato e le nostre origini senza dover essere ostacolate da una ulteriore spesa economica.

 

                                               Costanzo Pierno Sq. Puma

PER MAGGIORI INFO SULLA CAVA
                          

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

SEGANLATORE

Segnalatore

Cosa fa: Sa trasmettere e ricevere in qualunque situazione (diurna, notturna, con vento, con pioggia, etc.). Sa diversi alfabeti (morse, semaforico, segnali di pista, ideografico, etc.) e conosce vari sistemi di codifica (a ”chiocciola”, crittografico, a chiave…). Conosce e sa trasmettere in vari modi i segnali internazionali di aiuto e pericolo. Sa interpretare le tracce sul terreno e sa segnare un percorso/sentiero nuovo.

Il ”suo” materiale”: Quaderno di Caccia/Quaderno di Sq. – di Bordo con gli alfabeti più usati, bandierine, pila, torce antivento, una coperta, uno specchio, gessi bianchi e rossi.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

CUCINIERE

Cuciniere

Cosa fa: Sa cucinare con varie tecniche e sa improvvisare un pasto con poche cose. Organizza i menu delle uscite e dei Campi. Fa la spesa badando all’ottimo rapporto qualità – prezzo. Sa ”riutilizzare” gli avanzi e non butta via nulla!

Il ”suo” materiale”: Batteria completa da cucina con coperchi, scolapasta, schiumarola, mestolo, coltellino svizzero. Contenitori stagni per olio, aceto, sale e pepe, zucchero. Paglietta, strofinacci, spugne, sapone biologico/biodegradabile.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

LOGISTA

Logista

Cosa fa: Coordina tutte le operazioni e i vari spostamenti di Squadriglia. Si occupa degli orari e prezzi dei mezzi per un’uscita e/o Campo, si occupa di contattare Comuni e/o altre istituzioni in merito a permessi e autorizzazioni. Conosce i numeri utili della zona dell’uscita/Campo. Programma le attività per eliminare tempi morti e sovrapposizione di ruoli.

Il ”suo” materiale”: Orari di treni/corriere, cartellina/quaderno di Sq. – di Bordo per appunti e note, ha sottomano l’attivo di Cassa per le eventuali spese da affrontare…

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento